Degustazioni e memorabilia per appassionati gourmand

 

Nel mondo dell’alta cucina ci sono ristoranti costruiti in poco tempo, grazie all’incontro felice tra un grande chef e investitori lungimiranti, e locali familiari, partiti con proposte semplici e cresciuti fino a raggiungere l’eccellenza. Osteria del Liffo, il locale di Maurizio Morotti, rappresenta più di ogni altro la fusione di queste due tipologie. Tutto è cominciato nel 2013 quando Maurizio, brillante manager commerciale, volta pagina intraprendendo un percorso nuovo spinto dalla sua più grande passione: la cucina. Ed ecco che pochi mesi dopo, a Sassuolo, apre i battenti il suo primo ristorante. “L’obiettivo era quello di diventare il punto di riferimento del buon mangiare cittadino- spiega Morotti-Volevo una cucina genuina ma, allo stesso tempo, di alta qualità. L’amore per i sapori, i profumi mi portavano a sperimentare sempre qualcosa di nuovo. Frequentavo corsi, viaggiavo alla ricerca di materie prime che potessero esprimere al meglio l’eccellenza del territorio.” Passano pochi anni e arriva l’occasione. Spostare il locale in Viale Regina Margherita a Reggio Emilia. Nasce così l’Osteria del Liffo Un ambiente elegante, con arredi minimal, che fin da subito vuole esprimere un carattere deciso, discostandosi dalla tipica proposta emiliana. Qui a farla da padrone infatti non è la carne, bensì il pesce. “Il locale funzionava ma non ero ancora soddisfatto… è a questo punto che ho incontrato l’executive chef Nicola Fortino.” Giovane e intraprendente, Fortino dopo esperienze prestigiose in Francia, diventa sous chef presso Villa Crespi di Antonino Canavacciuolo, per poi approdare all’Osteria del Liffo. Tecniche, sperimentazioni, fantasia, capacità di assemblare i piatti e, naturalmente, materie prime d’eccellenza e rigorosamente made in Italy hanno trasformato il locale in un regno gourmet. Fortino come un direttore d’orchestra si muove in una cucina di ben 85mq. Un caveau di brillante acciaio attrezzato di ricercati strumenti che solo il mondo dell’alta ristorazione vanta. Fortino non si ferma mai. Costantemente è alla ricerca e all’opera per regalare veri e propri itinerari del gusto. Il risultato è un’esperienza intensa, dove si va ben oltre l’assaggiare, degustare, sperimentare nuovi sapori. Una coinvolgente e raffinata proposta che dal cuore della città ci trasporta in riva al mare. Il sapore salino, il clima mediterraneo si trasformano in creazioni dalle infinite sfumature. Un’alta concentrazione di suggestioni si mescolano. Ed ecco che ad ogni stagione nascono paesaggi nuovi, incontri folgoranti tra profumi di bosco e litorali. Un viaggio sensoriale che coinvolge la vista, il tatto, l’olfatto, il gusto e persino l’udito. Eh già! L’atmosfera soft, elegante e rilassata, una buona musica di sottofondo fanno da cornice al percorso di gusto che riserva sempre nuove sorprese. “E’ vero che la nostra specialità è il pesce ma lo chef per l’inizio della stagione invernale sta pensando ad alcune innovative proposte di terra- svela Morotti- In carta avremo anche dei passatelli con ragù di cortile, maialino da latte e….non voglio rovinare la sorpresa! Fortino stupirà ancora una volta con idee inedite che scopriremo a breve, anzi a brevissimo!”

"Il Resto del Carlino"

 

 

 OSTERIA DEL LIFFO 

 RISTORANTE

 A REGGIO EMILIA

 TEL 0522 1715410

 MOBILE 333 4000456

 

 

 

 ORARI DI APERTURA:

APERTI

A CENA DAL LUNEDÌ AL SABATO.

A PRANZO DAL MARTEDÌ 

ALLA DOMENICA A PRANZO.

 

NUOVO

ORARIO INVERNALE

CHIUSI 

DOMENICA SERA

LUNEDÍ A PRANZO

 

 

 

 

 

 

 

SITO WEB IN COSTRUZIONE

Stampa Stampa | Mappa del sito
Osteria del liffo è un marchio di proprietà SOFEMA Srl -------------------------------------------Sede legale Piazza Fabbrica Rubbiani 43, 41049 SASSUOLO --------------------------------Filiale operativa Osteria del Liffo, Viale Regina Margherita 1c 42124 REGGIO EMILIA P.IVA: 03511380366